Ridatemi le mie piccole opportunità

E dammi sta macchina fotografica che mica te la mangio. Tanto tu le foto non le fai giusto? Tanto le foto non le sai fare, e non capisco perché ti sei iscritto pure ad un corso di fotografia dato che poi le foto non le fai mai, anzi, in effetti capisco perché ti sei iscritto: non le sai fare. Con il corso impari la tecnica, e impari a gestire tutte quelle impostazioni che poi ti aiutano a scattare una foto fatta bene. Ma c’è una differenza tra una foto fatta bene e una foto bella. Certo una non esclude l’altra, ma è sempre meglio avere sia una buona tecnica, sia saper catturare momenti che riescono a impressionare la gente. Che poi detto così sembra che io sia la cattiva ma non è così, le apparenze ingannano, queste poche righe ingannano. Io non ce l’ho con le persone che non sanno fare le foto, anzi io non ce l’ho con nessuno, ogni persona ha il diritto di fare quello che lo fa stare bene e che lo appassiona. Al massimo non mi piacciono quelle persone che hanno tutto e che non sfruttano al meglio i loro mezzi. Se devi far qualcosa devi farla con passione: non basta avere, nel tuo caso, la macchina fotografica più costosa o aver fatto corsi su corsi per riuscire a ottenere alla fine un buon risultato. La passione, diamine, più che l’impegno che serve anche quello, mettici la passione!!!

Ora, il nocciolo della questione è: se tu non le fai le foto, dammi sta macchina fotografica, per due minuti, no? Anche perché mi son persa un tramonto a dir poco meraviglioso, e ora ce l’ho con te perché non mi hai dato sta macchina fotografica. Tu hai i mezzi, io ci metto la passione, e semplicemente con una possibilità (che non ho avuto) sarebbe uscito un buon prodotto. Una foto persino più figa del quadro che hai comprato a Leroy Merlin, appeso in sala, raffigurante un tramonto sul mare; sarebbe venuta meglio di quello, te lo assicuro, ce l’avrei sostituito quel quadro con la mia foto, capisci? Con la mia, fantastica, foto.

In effetti tutto il merito va alla natura, a quel magnifico miscuglio di colori che dominava il cielo fino a pochi minuti fa, a quel fantastico tramonto che in effetti, è presente in un sacco di metafore e poesie. Già la parola tramonto mi ispira: non so, tranquillità, bellezza, amore, passione. Sì, il merito andrebbe alla natura per le fantastiche opere che riesce a creare, ma noi esseri umani, saremmo degli stolti se non provassimo nemmeno a catturarle. Già poche persone si fermano ad ammirarle e ad apprezzarle, almeno prendiamo una macchina fotografica e immortaliamo le bellezze della natura, dimostrando in questo modo di esser capaci ad ammirarla e apprezzarla.

Faccio foto a caso, aprendo la finestra e scattando con un Nokia C3 e la mano tremante, quello che riesce a inquadrare quel telefono dimmerda, ovvero: sempre lo stesso albero che c’è fuori dalla mia finestra. Questo per colmare quel vuoto che ho da anni: voglio una Canon, voglio la Canon 1100D. E’ una questione di principio. La voglio, non vorrei, la voglio per dar sfogo a una delle mie passioni più grandi!!! E tre punti esclamativi. Eccheccazzo. Ok, mi sto incazzando.

Si, la natura mi colpisce. Però io amo le foto artistiche. Spesso quindi protagonisti, artisti, attori delle foto che vorrei scattare sono delle persone, o comunque ambienti, oggetti, e quant’altro che sono legati in particolar modo alle persone. Nel guardare delle foto artistiche raggiungo degli orgasmi megagalattici di circa due ore e mezza, un po’ come i maiali, solo che i maiali non sanno apprezzare la fotografia, o l’arte in generale. Loro si limitano a cagare, mangiare, rotolarsi e probabilmente anche accoppiarsi sempre nello stesso fango. Ma vabbè, non c’entra.

E datemi le mie piccole opportunità perché voglio conquistare il mondo! Voglio una Canon, per conquistare il mondo. Permettetemelo, perché l’euforia, l’emozione, anche l’amore – sì, l’amore – che sprigiono io quando riesco a realizzare una foto artistica, può salvare il mondo dall’inquinamento. 

Annunci

20 pensieri su “Ridatemi le mie piccole opportunità

  1. Beh…perchè non te l’hai fatta regalare a Natale?….E con i risparmi? Costa un botto eh….inizia da ora a metter qualcosa da parte.
    Intanto fai pratica che alleni l’occhio …
    ti auguro che il prossimo anno ti la regalino oppure che tu possa acquistarla!!
    auguri!
    .marta

    • Hai capito tu: infatti sto già cominciando a mettere via per la Canon. Comunque io non pretendo certo (e con arroganza: non mi è mai piaciuta) che ma comprino. Infatti la Canon ho intenzione di comprarla possibilmente con i miei soldi.
      L’episodio di oggi è diverso: infatti questa era una Nikon e volevo che me la prestasse per un po’, e invece, “son cose personali” mi sento dire.

      • in effetti in questa storia, quella che non ha pazienza sono io, però è un mio sogno questo, non sto nella pelle… ma senza troppe pretese mi impegnerò per raggiungerlo. 🙂

        A.

  2. condivido con te la stessa passione per la fotografia.. non basta avere il mezzo per fare belle foto, ma ci vuole occhio e passione, amore, quella roba che senti dentro quando vuoi fare qualcosa sul serio!
    quindi ti auguro di poterla avere presto la Tua Canon!!!
    intanto ti aggiungo ai contatti su flickr 😉

    buona serata
    emanuele

    • Ciao Emanuele, guarda ce ne vorrà un po’ prima che metta le MIE foto. 🙂
      Però ti ringrazio del supporto, tantissimo. Mi fa anche piacere condividere con te quello che ho più a cuore: una passione, la passione per la fotografia.
      E grazie della visita.
      Anna

      • prenditi il tempo di cui hai bisogno… però (ri)mettere le proprie creature al giudizio altrui fa bene… fa sempre piacere avere un altro giudizio o un’altra visione delle proprie foto 😉

        aspetto con curiosità le tue
        😀

      • 🙂 In effetti, dato che quelle che ho caricato le ho scattate comunque io, dovrei considerarle comunque un inizio, invece le tratto da schifo tipo. Da qualche parte bisogna pur partire 🙂
        Grazie dei commenti: qui e su Flickr.
        A.

      • provare e riprovare.. sempre… si sbaglia, ma ci si migliora ogni volta… non si nasce “imparati” ma se si ha passione… le cose verranno meglio 😉

        figurati!

  3. Le tue foto non son davvero male! Per giunnta se scattate con un cellulare…complimenti! Sono sicura che con una macchina fotografica faresti cose sensazionali! Ti capisco benissimo…anche io quando ho avuto la mia prima reflex in mano è stata la cosa pi eccitante del mondo! Ti consiglio vivamente la Canon! Io ho una Nikon e una Canon….mi trovo bene con entrambe, ma la canon sento che ha qualcosa di più, soprattutto usata per foto da studio!!! Ti auguro allora, che per il prossimo anno, potrai realizzare questo grande sogno e scattare tantissime fotografie!!

    • Wow, bellissimo commento, grazie! E grazie dei complimenti, per me valgono molto.
      E sì, spero anche io di realizzare il mio sogno! Lo spero tanto.

      Un abbraccio
      Anna

  4. Spot on with this write-up, I honestly believe that this website needs a lot
    more attention. I’ll probably be back again to read more, thanks for the info!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Ridatemi le mie piccole opportunità

E dammi sta macchina fotografica che mica te la mangio. Tanto tu le foto non le fai giusto? Tanto le foto non le sai fare, e non capisco perché ti sei iscritto pure ad un corso di fotografia dato che poi le foto non le fai mai, anzi, in effetti capisco perché ti sei iscritto: non le sai fare. Con il corso impari la tecnica, e impari a gestire tutte quelle impostazioni che poi ti aiutano a scattare una foto fatta bene. Ma c’è una differenza tra una foto fatta bene e una foto bella. Certo una non esclude l’altra, ma è sempre meglio avere sia una buona tecnica, sia saper catturare momenti che riescono a impressionare la gente. Che poi detto così sembra che io sia la cattiva ma non è così, le apparenze ingannano, queste poche righe ingannano. Io non ce l’ho con le persone che non sanno fare le foto, anzi io non ce l’ho con nessuno, ogni persona ha il diritto di fare quello che lo fa stare bene e che lo appassiona. Al massimo non mi piacciono quelle persone che hanno tutto e che non sfruttano al meglio i loro mezzi. Se devi far qualcosa devi farla con passione: non basta avere, nel tuo caso, la macchina fotografica più costosa o aver fatto corsi su corsi per riuscire a ottenere alla fine un buon risultato. La passione, diamine, più che l’impegno che serve anche quello, mettici la passione!!!

Ora, il nocciolo della questione è: se tu non le fai le foto, dammi sta macchina fotografica, per due minuti, no? Anche perché mi son persa un tramonto a dir poco meraviglioso, e ora ce l’ho con te perché non mi hai dato sta macchina fotografica. Tu hai i mezzi, io ci metto la passione, e semplicemente con una possibilità (che non ho avuto) sarebbe uscito un buon prodotto. Una foto persino più figa del quadro che hai comprato a Leroy Merlin, appeso in sala, raffigurante un tramonto sul mare; sarebbe venuta meglio di quello, te lo assicuro, ce l’avrei sostituito quel quadro con la mia foto, capisci? Con la mia, fantastica, foto.

In effetti tutto il merito va alla natura, a quel magnifico miscuglio di colori che dominava il cielo fino a pochi minuti fa, a quel fantastico tramonto che in effetti, è presente in un sacco di metafore e poesie. Già la parola tramonto mi ispira: non so, tranquillità, bellezza, amore, passione. Sì, il merito andrebbe alla natura per le fantastiche opere che riesce a creare, ma noi esseri umani, saremmo degli stolti se non provassimo nemmeno a catturarle. Già poche persone si fermano ad ammirarle e ad apprezzarle, almeno prendiamo una macchina fotografica e immortaliamo le bellezze della natura, dimostrando in questo modo di esser capaci ad ammirarla e apprezzarla.

Faccio foto a caso, aprendo la finestra e scattando con un Nokia C3 e la mano tremante, quello che riesce a inquadrare quel telefono dimmerda, ovvero: sempre lo stesso albero che c’è fuori dalla mia finestra. Questo per colmare quel vuoto che ho da anni: voglio una Canon, voglio la Canon 1100D. E’ una questione di principio. La voglio, non vorrei, la voglio per dar sfogo a una delle mie passioni più grandi!!! E tre punti esclamativi. Eccheccazzo. Ok, mi sto incazzando.

Si, la natura mi colpisce. Però io amo le foto artistiche. Spesso quindi protagonisti, artisti, attori delle foto che vorrei scattare sono delle persone, o comunque ambienti, oggetti, e quant’altro che sono legati in particolar modo alle persone. Nel guardare delle foto artistiche raggiungo degli orgasmi megagalattici di circa due ore e mezza, un po’ come i maiali, solo che i maiali non sanno apprezzare la fotografia, o l’arte in generale. Loro si limitano a cagare, mangiare, rotolarsi e probabilmente anche accoppiarsi sempre nello stesso fango. Ma vabbè, non c’entra.

E datemi le mie piccole opportunità perché voglio conquistare il mondo! Voglio una Canon, per conquistare il mondo. Permettetemelo, perché l’euforia, l’emozione, anche l’amore – sì, l’amore – che sprigiono io quando riesco a realizzare una foto artistica, può salvare il mondo dall’inquinamento. 

20 pensieri su “Ridatemi le mie piccole opportunità

  1. Beh…perchè non te l’hai fatta regalare a Natale?….E con i risparmi? Costa un botto eh….inizia da ora a metter qualcosa da parte.
    Intanto fai pratica che alleni l’occhio …
    ti auguro che il prossimo anno ti la regalino oppure che tu possa acquistarla!!
    auguri!
    .marta

    • Hai capito tu: infatti sto già cominciando a mettere via per la Canon. Comunque io non pretendo certo (e con arroganza: non mi è mai piaciuta) che ma comprino. Infatti la Canon ho intenzione di comprarla possibilmente con i miei soldi.
      L’episodio di oggi è diverso: infatti questa era una Nikon e volevo che me la prestasse per un po’, e invece, “son cose personali” mi sento dire.

      • in effetti in questa storia, quella che non ha pazienza sono io, però è un mio sogno questo, non sto nella pelle… ma senza troppe pretese mi impegnerò per raggiungerlo. 🙂

        A.

  2. condivido con te la stessa passione per la fotografia.. non basta avere il mezzo per fare belle foto, ma ci vuole occhio e passione, amore, quella roba che senti dentro quando vuoi fare qualcosa sul serio!
    quindi ti auguro di poterla avere presto la Tua Canon!!!
    intanto ti aggiungo ai contatti su flickr 😉

    buona serata
    emanuele

    • Ciao Emanuele, guarda ce ne vorrà un po’ prima che metta le MIE foto. 🙂
      Però ti ringrazio del supporto, tantissimo. Mi fa anche piacere condividere con te quello che ho più a cuore: una passione, la passione per la fotografia.
      E grazie della visita.
      Anna

      • prenditi il tempo di cui hai bisogno… però (ri)mettere le proprie creature al giudizio altrui fa bene… fa sempre piacere avere un altro giudizio o un’altra visione delle proprie foto 😉

        aspetto con curiosità le tue
        😀

      • 🙂 In effetti, dato che quelle che ho caricato le ho scattate comunque io, dovrei considerarle comunque un inizio, invece le tratto da schifo tipo. Da qualche parte bisogna pur partire 🙂
        Grazie dei commenti: qui e su Flickr.
        A.

      • provare e riprovare.. sempre… si sbaglia, ma ci si migliora ogni volta… non si nasce “imparati” ma se si ha passione… le cose verranno meglio 😉

        figurati!

  3. Le tue foto non son davvero male! Per giunnta se scattate con un cellulare…complimenti! Sono sicura che con una macchina fotografica faresti cose sensazionali! Ti capisco benissimo…anche io quando ho avuto la mia prima reflex in mano è stata la cosa pi eccitante del mondo! Ti consiglio vivamente la Canon! Io ho una Nikon e una Canon….mi trovo bene con entrambe, ma la canon sento che ha qualcosa di più, soprattutto usata per foto da studio!!! Ti auguro allora, che per il prossimo anno, potrai realizzare questo grande sogno e scattare tantissime fotografie!!

    • Wow, bellissimo commento, grazie! E grazie dei complimenti, per me valgono molto.
      E sì, spero anche io di realizzare il mio sogno! Lo spero tanto.

      Un abbraccio
      Anna

  4. Spot on with this write-up, I honestly believe that this website needs a lot
    more attention. I’ll probably be back again to read more, thanks for the info!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.