Perché asteroidi?

Perché non ho la testa tra le nuvole. Magari altrove, ma magari è necessario.

Scrivo da sempre, magari inizio sul serio domani però, e magari poi tutto avrà una sua logica alla fine.

Intanto resto calma, forte, senza paura.

Oggi si va oltre, nel profondo, magari lasciamo stare il cuore, o magari non lasciamolo mai stare.

40 replies on “ Perché asteroidi? ”
    1. Ti ringrazio!! Ci ho dato un’occhiata anche io, e ricambio i complimenti. Buona permanenza, e buona serata.
      A.

  1. Da quel che ho potuto notare, trovo tutto ciò che è scritto qui congeniale alla mia persona, a parte gli Avanged Sevenfold. 😉
    Grazie per la visita. Mi sono iscritta anch’io al tuo blog, spero non ti dispiaccia. 🙂

    1. Io ti ringrazio e ti dico anche che mi fa un enorme piacere! Spero i prossimi contenuti ti piaceranno 😉 Mi piace scrivere e per me son soddisfazioni già avere follower come te che apprezzano.
      Buona serata.
      A.

  2. Grazie per il follow. sono convinto che Jean Pier Vincent sia tornato nel tuo romanzo altrimenti sarebbe difficile che noi lo conoscessimo, cosa che invece io voglio fare. Lo aspetto. R

    1. grazie mille 🙂
      ho seguito il tuo blog perché la psicologia, oltre che la filosofia sono due argomenti che mi suscitano interesse.
      Buona permanenza nel mio piccolo spazio.
      Anna

      1. Fatto. Entrato ma abbastanza perso tra i meandri. Se capiterà di vedersi ancora cercherò qualche chiave.
        Ciao.
        Marco

Leave a Reply

Your email address will not be published.