E toglie il fiato

Sono accanto a lui che dorme beato, girato dall’altra parte, in una posizione penso per lui comodissima. Lo sento respirare pesantemente a tratti, per il resto è regolare, a parte quando per tre secondi va in apnea e allora mi blocco anche io per monitorarlo e inizio a respirare solo dopo di lui, poi ciContinua a leggere “E toglie il fiato”

Fottere

A me dispiace che vedete del sentimentalismo in me. Mi dispiace anche quando mi inquadrate come una tipa malinconica depressa propensa al suicidio. Quello che scrivo forse ve lo fa pensare forse no, cazzo ne so io, tanto dipende sempre dal vostro stato d’animo del cazzo, mica posso farvi da psicologa. Competenze a parte. SìContinua a leggere “Fottere”