Una scrittrice tormentata

All’inizio pensavo di dover cambiare il linguaggio, mi guardo tutt’ora intorno corrugando la fronte impaziente di avere qualche specie di illuminazione. Niente. Lo sguardo assente, alle spalle la sicurezza di una famiglia, di fronte un silenzio morbido e lenitivo. Sola, ma nel posto giusto. Mi chiedevo soltanto il perché dei blocchi. Pensavo di dover spolverare

Read More

Scrivo lettere

Io scrivo ancora delle lettere, manco fossi nel Medioevo, lo so. E poi, questo fatto è in conflitto con un altro: scrivo anche dei post su questo sito. Cos’è? Combatto contro la tecnologia e anche contro il tempo? Manco fossi… il mago di ‘sta ceppa. Il fatto è che io adoro le sbavature dell’inchiostro sul

Read More

E che c’entra Dio?

Non potevo non scrivere qualcosa oggi. Il primo settembre è un giorno particolare per me, impregnato di ricordi, perché oltre a ricordarmi che dove vivevo da piccola era il primo giorno di scuola, afferma l’arrivo dell’autunno. E’ vero, l’autunno vero e proprio deve ancora arrivare, ma io amo queste sue anticipazioni, questi suoi avvertimenti. Le

Read More