Guardami, sai tutto

Continuava a ripetere “di te non so niente”, “non ti conosco”, “non mi dici nulla” eppure viveva di me, viveva con me, mi ascoltava, mi guardava, mi respirava. Sapeva come mangiavo, cosa, quanto leggevo, cosa mi infastidiva, quando ridevo e perché piangevo. Gli raccontavo dei miei progetti, delle mie passioni, degli hobby. Toccava il mio

Read More

Vari modi per sopravvivere

Io non scrivo certo commedie, probabilmente se ti fermi a leggere anche poche righe su questo sito, pensi che io sia una ragazza depressa, perennemente triste e propensa al suicidio. Invece, rullo di tamburi, non è così. Scrivo forse per egoismo. Rileggo quello che ho scritto mille volte. E quando lo faccio dopo tanto tempo,

Read More