Cosa mi tormenta

Torneremo indietro. Come i pentiti e gli scappati di casa. Torneremo con gli occhi bassi e lucidi e pesanti, ma non per una sconfitta, per resa, e non per vergogna, ma perché si soffre già da troppo tempo. Troveremo la soluzione in un pantalone senza tasche e in una gonna senza orlo. Nelle labbra socchiuse,Continua a leggere “Cosa mi tormenta”

Entrare?

Qualcuno ci è entrato davvero, qualcuno invece no. Non vuole. Non ne vuole sapere, non c’è tempo. Devo proprio? Qualcuno invece si pone domande, e io dico che qui, non si fa altro. Sì, di punteggiatura, sintassi, regole e quant’altro se ne può discutere e del fatto che qui, ci sono cose da mettere aContinua a leggere “Entrare?”

Tutto quello che dovevo sapere

Eravamo già stati in quel posto. Forse in un’altra vita, eppure io lo sentivo, sentivo lui sentivo quelle note scorrere lungo la schiena come il drink che non era di quel posto, veniva da tutt’altra parte per scoprire i miei lati più nascosti, forse non troppo. Ora non esageriamo con la presunzione di poter capire,Continua a leggere “Tutto quello che dovevo sapere”